Tritone italico

Tritone italico in corteggiamento -Foresta Umbra  - Novembre 2015-

Immagine anteprima YouTube

*

Nel filmato si mostra la convivenza tra il  Tritone italico e il Tritone crestato

Immagine anteprima YouTube

 

 

 Tritone Italico - Gargano - Agosto 2015

Tritone Italico – Gargano – Agosto 2015

Il Tritone italicoLissotriton  italicus- è specie endemica dell’italia centrale e meridionale.

Diffuso dal livello del mare fino a circa 2000 metri.

E’  di aspetto esile, lungo non oltre 8 cm, testa piccola e squadrata, coda sottile lunga circa quanto il resto del corpo.

La livrea è generalmente brunastra o verde oliva sul dorso, con grandi macchie scure nei maschi.

Il ventre è di colore dall’arancio brillante al giallo pallido con macchie più o meno scure.

Il Tritone italico si ciba di invertebrati molto piccoli.

Conduce vita notturna nascondendosi di giorno al fresco dei boschi sotto pietre e tronchi.

A fini riproduttivi,  occupa gli ambienti acquatici stagnanti, da Ottobre a Maggio, come pozze temporanee e cisterne anche di modeste entità

Questo tritone, così tutti gli anfibi, sono in continuo declino per la bonifica degli stagni e  la pulizia di cisterne e fontanili con acidi.

Nefasta è l’immissione, nelle raccolte d’acqua, di pesci che si cibano di girini e adulti di tritoni

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Print
  • PDF
  • email