Foresta Umbra

Novembre 2017

Novembre 2017

Immagine anteprima YouTube Immagine anteprima YouTube

La Foresta Umbra è nel centro del Gargano, all’ interno del Parco nazionale del Gargano. Si raggiunge facilmente da Monte.S.Angelo e da Vico del Gargano tramite la SS538 .

Con una estensione di 10.000 ettari è la più grande faggeta italiana con alberi che superano i 40 metri d’altezza.

Ubicata nella parte più interna del Gargano presenta un’orografia accidentata con rilievi che raggiungono gli 800 slm e propaggini che si spingono fino alla costa.

Numerosi sono i sentieri che si snodano all’interno della Foresta.

La specie predominante è il faggio  che talvolta può raggiungere dimensioni colossali.

Alle quote più alte e nelle zone più umide, oltre al faggio, si trovano altre specie arboree quali il tasso, l’acero campestre, acero opalo e   il carpino bianco . Nelle zone più calde il cerro, l’olmo , la roverella e qualche esemplare di leccio.

Foresta Umbra – Autunno 2014

Foresta Umbra- Gargano Quando andarci e cosa fare:

Tutte le stagioni sono adatte per la frequentazione della Foresta Umbra.

Consigliati il sentiero che dal laghetto porta alla Caserma Murgia (sentiero N° 9), e il percorso  Baracconi (sentiero N° 3) che parte dall’area pic-nic.

Da gennaio a marzo è facile sentire il verso lamentoso del raro Picchio rosso mezzano probabilmente  il  più diffuso tra i vari picidi della Foresta Umbra.

Con un po’ di fortuna lo si può osservare mentre esplora i tronchi ricoperti di edera alla ricerca di insetti.

Fino agli anni 80 era possibile imbattersi in qualche individuo di Picchio dalmatino -Dendrocopos leucotos lilfordi- . 

Attualmente la sua presenza è dubbia.

In inverno, quando le temperature scendono di poco sotto lo zero, è possibile imbattersi nel fenomeno dei “Capelli di ghiaccio“.

Avifauna
Sparviero, Allocco, Civetta, Picchio verde, Picchio rosso maggiore, Picchio rosso mezzano, Picchio rosso minore, Beccaccia,  Cinciallegra, Cinciarella, Cincia mora, Cincia bigia, Rampichino, Fringuello, Verdone, Picchio muratore, Tordo bottaccio, Fiorrancino, Colombaccio, Luì piccolo, Scricciolo.
 
    
 
Gatto Selvatico osservato in Foresta Umbra il 10.02.08
 
Immagine anteprima YouTube
 
 
 
Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Print
  • PDF
  • email