Suoni della natura

picchioros

Picchio rosso maggiore -Dendrocopos major- Nicola Cillo 2012

Forse è a causa  del mio daltonismo che ho sempre  prestato particolare attenzione ai suoni percepiti durante le mie peregrinazioni negli ambienti garganici .

Non solo i Canti degli uccelli, meravigliosa espressione della natura , ma la totalità dei  suoni che  caratterizzano i vari ambienti.

I Paesaggi sonori sono anch’essi un patrimonio da proteggere in questa nostra società eccessivamente rumorosa.

Da quando mi diletto a registrare i canti e i suoni naturali mi sono reso conto di quanti disturbi sonori umani si percepiscono  anche a km di distanza da una strada o di  un’attività umana.

E’ un nostro dovere proteggere questo aspetto, fattore essenziale per la vita degli animali  e per il benessere di noi uomini.

Gli uccelli, ma non solo, comunicano tramite messaggi sonori e fonti di disturbo alterano i loro rapporti e ne pregiudicano le loro attività essenziali.

Pensiamo ai rapaci notturni che riescono a cacciare anche in assenza di luce percependo i più flebili suoni emessi dalle loro prede.

Un grazie all’amico Guido Pinoli che mi fatto partecipe dei suoi studi in questo senso.

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Print
  • PDF
  • email